venerdì 23 gennaio 2015

Ecco l 'elenco delle sedi regionali dei Campionati Italiani Invernali di Lanci di sabato 24 e domenica 25 Gennaio



Ecco l'elenco delle sedi dei campionati, c'è grande attesa per il debutto 2015 di Silvia Salis nel martello
ABRUZZO: Sulmona (AQ)CAMPANIA: NapoliEMILIA ROMAGNA: ModenaFRIULI VENEZIA GIULIA: UdineLAZIO: RomaLIGURIA: Genova (già disputata il 17/18 gennaio -RISULTATI/Results), 
LOMBARDIA: BustoArsizio(VA)MARCHE: FermoMOLISE: Campobasso,SARDEGNA: Oristano
SICILIA: PalermoTOSCANA: Lucca,  UMBRIA: Narni (TR)
VENETO:Vicenza (già disputata il 17/18 gennaio - RISULTATI/Results)



lunedì 19 gennaio 2015

Indoor: Record italiano per Marta Zenoni nei 1500 metri allieve indoor a Padova

Ieri a Padova la 15enne Marta Zenoni (Atletica Bergamo 1959 Creberg) ha battuto, correndo i 1500 in 4:23.36, la Miglior Prestazione Italiana allieve dei 1500 metri indoor. Il crono supera, dopo 24 anni, il primato siglato da Giovanna Tessitore nel 1991 (4:32.50 a Verona il 23 febbraio) avvicinando anche la MPI junior di Federica Del Buono, che il 2 marzo 2013 corse in 4:21.91. Zenoni segue il ritmo di Isabella Cornelli (compagna di colori all’Atletica Bergamo ’59) per i primi due giri, poi fa tutto da sé. Questi i suoi passaggi: 35.5 ai 200, 1:11.7 ai 400, 1:46.5 ai 600, 2:20.8 agli 800, 2:56.2 ai 1000, 3:31.9 ai 1200. L’allieva di Saro Naso, che il 15 marzo compirà 16 anni, il 24 aprile scorso aveva già migliorato, con 2:44.26,  la MPI Allieve dei 1000 metri all’aperto che apparteneva all’oro Olimpico di Los Angeles 1984 Gabriella Dorio, mentre il 2 giugno 2014 con 6:02.83 si era impadronita di quella dei 2.000 outdoor.

domenica 18 gennaio 2015

Test a San Diedo per Eleonora Giorgi e Matteo Giupponi




Eleonora Giorgi (Fiamme Azzurre) in raduno a San Diego (Stati Uniti) con altri specialisti azzurri del tacco e punta, ha effettuato nel week end una prova in pista sulla distanza dei 3.000 metri, conclusa con il crono di 12:06. Sulla distanza indoor l’azzurra, il 22 febbraio 2014 ad Ancona, marciò il primato italiano in sala con il crono di 11:50.08. Sempre a San Diego è sceso in pista anche Matteo Giupponi (Carabinieri) che ha siglato 21:02 sui 5 chilometri.

sabato 17 gennaio 2015

A Birmingham Marco Fassinotti sale a m. 2,32 a due centimetri dal record italiano

Alla prima gara della stagione, il primatista italiano di salto in alto Marco Fassinotti ha superato l’asticella a 2,32  nell’High Performance Centre di Birmingham (Gran Bretagna), l’impianto dove si allena quotidianamente, l’azzurro ha realizzato una progressione limpida, con le misure di 2,16 – 2,20 – 2,23 – 2,26 – 2,29 – 2,32 superate tutte alla prima prova. Poi il torinese, che da inizio 2013 è seguito dal tecnico Fuzz Ahmed, ha attaccato - realizzando tre tentativi molto convincenti – il 2,35 che rappresenterebbe il nuovo primato italiano, migliore di un centimetro rispetto al 2,34 realizzato il 23 febbraio 2014 ai Tricolore indoor di Ancona. . Il calendario agonistico dell’altista prevede la prossima gara il 24 gennaio, in occasione del Moravia Indoor Tour a Hustopeče (Repubblica Ceca). Poi Fassinotti dovrebbe saltare nel Banska Bystrica meeting (Slovacchia) il 4 febbraio e a Trinec (Repubblica Ceca) l’8 febbraio, per poi tornare a Birmingham e infine partecipare ai Tricolore Assoluti di Padova (21 e 22 febbraio).
Fassinotti in agosto è stato settimo ai Campionati Europei di Zurigo mentre nel marzo scorso ha conquistato il sesto posto in occasione della rassegna mondiale indoor di Sopot. La misura realizzata oggi è il suo terzo risultato di sempre alle spalle del primato italiano e del 2,33 saltato ad Arnstadt (Germania) l’8 febbraio 2014. Nell’undicesimo giorno dell’anno, e con molti atleti ancora in attesa di esordire in pedana, 2,32 rappresenta anche la miglior misura mondiale stagionale.