venerdì 7 febbraio 2014

Infortunio Greco, in forse i mondiali indoor

Brutta tegola  per il triplista Daniele Greco, campione europeo indoor 2013, è alle prese con un problema fisico che lo costringerà ad un periodo di stop. Sabato scorso ad Ancona, l’azzurro aveva fatto il suo esordio nel salto triplo  prevalendo 16,65 a 16,58 sul bronzo olimpico Fabrizio Donato. Il giorno seguente, il pugliese delle Fiamme Oro, 25 anni, aveva gareggiato anche nel salto triplo sempre ad Ancona  chiudendo a m 7,44.
Un preoccupato Daniele Greco commenta il suo infortunio “ è capitato proprio all’ultimo salto nel lungo  con il piede che allo stacco è scivolato sulla plastilina dell’asse di battuta, facendomi scomporre malamente in avanti. Lì per lì non mi sono preoccupato più di tanto anche perché riuscivo a camminare normalmente. Dopo l’ecografia a cui mi sono sottoposto oggi all’Istituto di Medicina dello Sport del CONI, è stata, invece, riscontrata una lesione al semitendinoso della coscia sinistra.
La redazione

Nessun commento:

Posta un commento